Come convenzionare una ditta

Richiesta di convenzione ditta
Possono richiedere di convenzionarsi con il Registro Siciliano Veicoli Storici  tutte quelle ditte o imprese fornitrici di beni e/o servizi che possano giovare alla salvaguardia, tutela, conservazione, trasporto, restauro e libera circolazione dei veicoli storici o che siano di diretta utilità ai possessori dei suddetti veicoli quali, ad esempio: officine meccaniche, autocarrozzerie ed elettrauto, garages ed autorimesse, aziende produttrici e rivenditrici di ricambi, accessori e carburanti, centri di revisione veicoli, imprese assicuratrici, brokers assicurativi, fiere, mostre-scambio, tours operators, agenzie disbrigo pratiche automobilistiche, etcc.

La richiesta di convenzione deve essere effettuata dal legale rappresentante della ditta utilizzando l’apposito Mod. F9, sottoscrivendolo ed inviandolo, unitamente a tutta la documentazione ivi richiesta all’apposito indirizzo di posta elettronica:

convenzioni@registrostoricosiciliano.it

 

Sostenitore benemerito
Ai soggetti convenzionati è data anche l’ulteriore facoltà di richiedere gratuitamente i C.I.V.S. – Certificato di Identità Veicolo Storico relativi ai veicoli storici appartenenti ai propri clienti e per conto di questi, purché risultino essere già registrati R.S.I. o registrabili ai sensi del Regolamento Tecnico Nazionale R.S.I. Il soggetto convenzionato interessato a tale opportunità deve effettuare un versamento annuo forfettario di € 500,00 (cinquecento,oo) tramite bonifico bancario su conto con  IBAN:  IT10 Q076 0104 6000 0104 4560 561 intestato a: Registro Siciliano Veicoli Storici ed indicando come causale: Quota Sostenitore benemerito 2019 …………………………………(indicare la denominazione della ditta convenzionata)”.

Al suddetto soggetto convenzionato verrà conferita la qualifica di “Sostenitore benemerito” ed avrà la facoltà di richiedere e ricevere gratuitamente i C.I.V.S.  relativi ai veicoli storici dei suoi clienti, già iscritti o iscrivibili ai sensi del Regolamento Tecnico Nazionale R.S.I.

Le suddette richieste di C.I.V.S. devono essere istruite, controllate e trasmesse a cura della ditta convenzionata utilizzando l’apposito Mod. F10 opportunamente compilato dalla ditta convenzionata, sottoscritto dal proprietario/intestatario ed inviato, unitamente a tutta la documentazione ivi richiesta, all’apposito indirizzo di posta elettronica:

convenzioni@registrostoricosiciliano.it.

L’emissione dei suddetti C.I.V.S. è gratuita e la loro spedizione viene effettuata direttamente presso la sede legale del soggetto convenzionato, il quale provvederà alla successiva consegna ai diretti interessati.

 

Rinnovo di convenzione ditta
La convenzione in oggetto è a tempo determinato, scade automaticamente il 31 dicembre di ogni anno e potrà essere rinnovata per l’anno successivo previa apposita richiesta utilizzando l’apposito Mod. F9 effettuata dal legale rappresentante del soggetto convenzionato da fare pervenire entro e non oltre il 31 Gennaio dell’anno di riferimento ed  effettuando un versamento annuo forfettario di € 500,00 (cinquecento,oo) tramite bonifico bancario su conto con  IBAN:  IT10 Q076 0104 6000 0104 4560 561 intestato a: Registro Siciliano Veicoli Storici ed indicando come causale: Quota Sostenitore benemerito 20…...... (indicare l’anno di riferimento) relativa alla ditta ……….................(indicare la denominazione della ditta convenzionata)”.